Blue Panorama ricorre al concordato per la continuità aziendale

Blue panorama Airlines ha depositato ieri il ricorso per ammissione alla procedura di concordato con riserva presso il Tribunale di Milano con l’obiettivo di preservare il patrimonio e la continuità aziendale.

La motivazione

Come riporta il vettore in una nota, “considerato il perdurare della crisi del comparto aereo e il mancato arrivo dei ristori del fondo di compensazione (ex art. 198 del Decreto Liquidità) il vettore ha scelto, in ottica di continuità aziendale e per la tutela dei creditori, di avviare questo iter. La società è in attesa del provvedimento del Tribunale di Milano sulla richiesta di termine per il deposito di proposta di concordato preventivo o di domanda di omologa di un accordo di ristrutturazione.

Tutti i passeggeri riprotetti

La compagnia precisa, inoltre, che “tutti i passeggeri di Blue Panorama Airlines sono già stati riprotetti. La società è assistita dagli avvocati Umberto Stradella e Massimo Pellizzato dello Studio Legale Stradella e dall’avvocato Francesco Marotta di Ernst & Young”.

Tags:

Potrebbe interessarti