Tamburi: aumento di capitale in Alpitour

Come aveva reso noto in un‘intervista a Guida Viaggi, Tamburi continua la sua scommessa su Alpitour, nonostante le difficoltà del periodo: in ottobre, spiega il resoconto intermedio di gestione consolidato al 30 settembre 2021 di Tamburi Investment Partners, “è stata sottoscritta da Asset Italia la quota di pertinenza dell’aumento di capitale di Alpitour S.p.A., di complessivi 50 milioni. La quota di investimento di Tip è stata di 11,6 milioni”.

“Nel terzo trimestre 2021, anche in assenza di dismissioni di particolare rilievo, vi è stato un ulteriore miglioramento dell’ottima redditività registrata nel primo semestre – sottolinea la nota -. A livello consolidato Tip chiude i primi nove mesi con un utile pro forma di 115,9 milioni, con un patrimonio netto consolidato al 30 settembre 2021 di circa 1,12 miliardi (rispetto a 1,07 miliardi al 31 dicembre 2020) dopo distribuzioni di dividendi per circa 31 milioni e acquisti di azioni proprie per circa 10,5 milioni. La quasi totalità delle società partecipate sta continuando a consuntivare ottimi risultati, trainati dalla ripresa a livello internazionale, con una crescita delle performance economiche spesso superiori a quelle dei settori di riferimento e che quasi sempre risultano al di sopra dei risultati 2019 – esamina Tip -. La quota di risultato delle partecipazioni collegate rappresenta un provento di circa 44,1 milioni grazie ai risultati positivi delle partecipate Ipgh S.p.A., controllante del gruppo Interpump, Ith S.p.A., controllante del gruppo Sesa, Ovs S.p.A., Beta Utensili S.p.A., Be S.p.A. in parte compensati da quelli negativi fatti registrare da Alpitour S.p.A.”

Tags: ,

Potrebbe interessarti