Vacanze di Natale, voli aggiuntivi per il boom di domanda

La voglia di viaggiare è forte, anzi, fortissima. E così, anche con la previsione di essere vaccinati e fare tre tamponi alla settimana (prima e durante la vacanza), i mari caldi battono la pandemia complici i corridoi e la sicurezza offerta dai villaggi “bolla”.

Il trend tale che ne tratta anche la stampa generalista, come La Nazione, che riporta un boom “mai visto prima” di prenotazioni presso le agenzie senesi, in particolare verso le Maldive. Il movimento è così vasto che per assecondare la domanda Alpitour ha calendarizzato dei voli aggiuntivi dal 20 dicembre al 27 dicembre.

Altre destinazioni gettonatissime sono Dubai, Mauritius e il Mar Rosso, per le quali le prenotazioni sono partite fin dalle prime aperture di fine settembre.

Naturalmente, molti connazionali punteranno a soluzioni di prossimità, con una ripresa delle grandi città d’arte italiane e verso le capitali europee.
Si può viaggiare in sicurezza ma i dati prepandemici sono ancora lontani.

Tags: , , , ,

Potrebbe interessarti