Siena capitale del wedding

Il 22 e il 23 novembre Siena sarà la capitale del wedding grazie ad una fiera b2b che porterà nella città toscana esperti e big del settore. Il Wedding Industry Meeting 2021 (WIM2021), dedicato a buyer e supplier che operano nel panorama dei matrimoni, è in programma presso il Santa Maria della Scala con una due giorni di momenti strategici, formativi e di approfondimento: appuntamenti b2b tra wedding planner e professionisti del settore e conferenze formative sui cambiamenti del mercato. Parteciperanno oltre 60 buyer e più di 30 seller.

L’evento

Durante gli incontri, wedding planner nazionali e internazionali avranno l’occasione di conoscere e confrontarsi con operatori specializzati della Toscana, come flower designer, catering, fotografi, videomaker, esperti di comunicazione, service, hotel. La panel discussion, invece, sarà un momento di interazione e formazione durante la quale esperti, giornalisti o blogger presenteranno la propria analisi sull’andamento del mercato, con momenti di confronto sulle novità e le curiosità del settore. 

Ideato da Tommaso Corsini, fondatore e ceo di Corsini.Events Group, l’evento ha lo scopo di raggruppare in un unico collettore il mercato frammentato degli eventi privati e dei matrimoni e proporre strategie di comunicazione comuni per fare della Toscana il territorio leader nel wedding market nazionale e internazionale. L’iniziativa è organizzata con il patrocinio di Regione Toscana, Comune di Siena e Comune di Firenze, con il supporto di Terre di Siena Convention Bureau. Tuscany for Weddings, divisione wedding di Destination Florence Convention and Visitors Bureau nata nel 2015 e che dal 2021 opera per conto di Toscana Promozione Turistica, è host destination partner dell’evento. 

Il palinsesto

 Il taglio del nastro del WIM2021, il 22 novembre, è in programma alle ore 10.00 con i saluti istituzionali di apertura dei lavori. Alle 11.00 inizieranno gli incontri, che proseguiranno per tutta la giornata.
Il giorno successivo, il 23 novembre, il primo panel inizierà alle 9.30 e sarà dedicato a La comunicazione durante il covid e nel rilancio post covid, con un approfondimento sulla comunicazione digitale, e sui trend di come si muovono le destinazioni e la Toscana nella scelta degli sposi” e vedrà la partecipazione di testate di settore e wedding blogger. Alle 11.30 sarà la volta del panel “Numeri del Mercato” con la presentazione del Termometro digitale da parte di Sinerbit.
Nel pomeriggio spazio all’evento la “Ripartenza a livello Nazionale del settore Wedding – cosa stanno facendo nel post pandemia, a cosa puntano, i progetti futuri” con le associazioni di categoria: Federcongressi, Federmep, Assoeventi, Anbc.
Alle 15.30 è in programma il quarto panel “Ripartenza a livello Toscano del settore Wedding” per fare il punto con i professionisti del settore e degli imprenditori dell’hotellerie.
L’evento si chiuderà alle 17.00 con l’ultimo panel dal titolo “Come stanno affrontando il crescente peso del mondo del Wedding a livello Nazionale le nuove catene alberghiere”. 

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti