eDreams prenotazioni al +22% rispetto al 2019

Le prenotazioni segnano una crescita sostenuta, superando del 22% i livelli pre Covid. E’ questo uno dei segnali più significativi per eDreams Odigeo che ha divulgato i risultati del secondo trimestre dell’esercizio finanziario concluso lo scorso 30 settembre. Ottimi risultati per Prime che registra una crescita significativa con 513mila nuovi membri nell’ultimo trimestre e soltano negli ultimi sei mesi l’azienda ha raggiunto il traguardo di un milione di nuovi iscritti.

Il margine sui ricavi nel secondo trimestre dell’anno fiscale 2022 è cresciuto del 190%, tuttavia a causa delle restrizioni dovute alla pandemia il margine sui ricavi di cassa ha segnato un -18% rispetto al 2019. Il profitto marginale di cassa si è attestato su +30,7 milioni, lEbitda di cassa è stato di +16,2 milioni nel secondo trimestre dell’anno fiscale 2022, pari a 5,3 volte il valore del primo trimestre.

“Siamo soddisfatti dell’attività di trading della nostra società, che continua a registrare sovraperformance con la graduale apertura dei mercati, premiando tutto il lavoro che abbiamo fatto durante la pandemia. -ha affermato Dana Dunne, ceo di eDreams Odigeo- Oggi operiamo ben al di sopra dei livelli pre-Covid e abbiamo raggiunto una crescita redditizia. Grazie a Prime e alla nostra piattaforma proprietaria e personalizzata, stiamo reinventando il modo di viaggiare e il modo in cui le persone prenotano”.

Tags:

Potrebbe interessarti