Ryanair amplia l’operativo su Perugia e Roma

Ryanair ha annunciato l’ampliamento del proprio operativo su Perugia con l’introduzione di tre nuove rotte per Barcellona, Bucarest e Vienna, attive con due frequenze settimanali per l’estate 2022.

Umberto Solimeno, direttore generale dell’aeroporto internazionale Umbria Perugia, ha dichiarato: Con Barcellona, Vienna e Bucarest si chiude un lavoro iniziato qualche tempo fa ed allo stesso tempo fissa il nuovo nostro punto di partenza e di rilancio. Con Londra, Catania, Palermo,Malta,Bruxelles e Cagliari le rotte estive salgono a 9 e non finisce qui. Tre nuovi mercati si affacciano al nostro aeroporto garantendo/permettendo un incoming turistico e offrendo al contempo opportunità di viaggio di lavoro e diporto anche al nostro bacino di utenza”.

La low cost ha incrementato anche l’operativo da Roma con l’introduzione di otto nuove rotte per l’estate 2022.  Lo schedule includerà 14 aeromobili basati (6 a Ciampino e 8 a Fiumicino), 420 posti di lavoro in loco, oltre 570 voli settimanali (+15% rispetto ai livelli pre-Covid) e 82 rotte in totale (più di ogni altra compagnia), incluse 8 nuove tratte. Si tratta di Cuneo (4 voli settimanali), Figari (2 settimanali), Gran Canaria (2 settimanali), Cefalonia (2 settimanali), Minorca (3 settimanali), Preveza-Aktion (2 settimanali), Stoccolma (5 settimanali) e Tangeri (2 settimanali).

Tags:

Potrebbe interessarti