Zilio è fuori dal branco: AZ Travel l’alternativa per fare network

“Si tratta di un’operazione che prosegue il nostro piano web digital una metamorfosi, dichiarata sui media molto prima della pandemia, e oggi nella mission di tutti i network, forse la vision di Primarete era un intuizione giusta”. A parlare è Ivano Zilio, presidente di Primarete, che annuncia così la sua nuova operazione, aggiungnedo: “La nostra lunga storia di 29 anni ci fa ricordare che il nostro claim era ed è ‘fuori dal branco'”.

Cosa è AZ Travel?

Di cosa si tratta? AZ Travel, così si chiama la nuova mossa, “è una intranet su portale multilivello ed è l’evoluzione della distribuzione tecnologica, ci permetterà strade alternative di fare network anche multilivello. Cioè individua se provieni da un network tradizionale, da una community o una web agency o addirittura permette collaborazioni tra network, ma rispettando rigorosamente la propria brand identity, trasformando i mezzi online in offline – spiega il manager -. Il tradizionale non è più attuale, bisogna essere veloci e competitivi”, dice Zilio.

Un progetto per le adv fuori dal branco

A suo dire i “nostri nuovi clienti sono i Millenium o addirittura i nuovi Citzen. Questi insiemi di consumatori che seguono i loro desideri di viaggiare non usano canali tradizionali, ma la velocità dell’online, ciò non vuol dire che le agenzie di viaggi siano tagliate fuori anzi, noi, nei nostri piani futuri abbiamo riservato a loro un progetto importante che in questo periodo stiamo testando, le agenzie che entreranno non saranno solo italiane. Le agenzie dovranno comprendere che lo sforzo fatto in investimenti tecnologici permetterà a loro di agganciare il consumatore finale”.

AZ Travel ha già agganciato le piattaforme Flypoint e Cruisepoint e i numeri – dice il network – dimostrano che, chi le prova, continua poi ad usarle. “Noi ci rivolgiamo a tutte quelle agenzie che vogliono essere ancora protagoniste e fuori dal branco dei soliti stereotipi. Noi non siamo un grande condominio alveare, ma un modello professionale con lunghissima esperienza dove chi ci segue avrà sempre una ancora a cui agganciarsi”.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti