Latam, torna il Milano-San Paolo

Tornano i collegamenti tra Italia e Sudamerica di Latam Airlines. La compagnia aerea – per prima – ha infatti rimesso in pista il suo Milano Malpensa-San Paolo.

Il volo, con tre frequenze settimanali, è operato con Boeing 777: la partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa T1 è alle 12:05 pm, con arrivo all’aeroporto internazionale di San Paolo/Guarulhos (GRU) alle 08:05 pm.

Latam aveva interrotto i collegamenti dall’Italia all’inizio dello scoppio della pandemia da Covid-19 lo scorso marzo 2020, perciò la ripresa di questo collegamento ha una grande importanza per tutti i viaggiatori che dall’Italia potranno finalmente tornare a volare verso il Sudamerica.

Joao Murias, direttore commerciale regionale di Latam Airlines, ha dichiarato: “Siamo molto felici di ricollegare Milano con San Paolo e il resto del continente, e anche che per un paio di mesi saremo l’unico vettore ad operare un volo di linea diretto tra l’Italia e il Sudamerica. Abbiamo ricevuto un’enorme richiesta da quando abbiamo iniziato le vendite per il volo e a riconferma di ciò per le prime settimane di attività i voli sono già pieni”.

“Siamo contenti che Latam, una delle principali compagnie aeree del Sud America, sia tornata ad operare da Milano Malpensa per San Paolo in Brasile, ma siamo ancora più orgogliosi di ospitare l’unico volo diretto dall’Italia al Sud America. Il collegamento con l’hub di Latam a San Paolo garantisce inoltre migliore capillarità di collegamenti per tutto il Centro e Sud America – dichiara Andrea Tucci, vice president aviation business development di Sea -. Un segnale importante di ritorno alla normalità dopo il momento difficile della pandemia, che ci fa assistere ad una graduale riattivazione dei voli intercontinentali. Con il ritorno di San Paolo sulla nostra mappa, diventano 18 le destinazioni intercontinentali direttamente raggiungibili con oltre 100 voli settimanali”.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti