Ryanair, due nuove rotte su Brindisi

Ryanair con due nuove rotte su Brindisi (Perugia e Stoccolma) raggiunge 23 destinazioni in totale sullo scalo pugliese. In particolare, l’operativo per l’estate 2022 del vettore includerà: due aeromobili basati e un investimento di 200 milioni di dollari in totale, 60 posti di lavoro diretti, oltre 130 voli in partenza a settimana. Dopo aver aggiunto 560 nuove rotte e aperto 15 basi negli ultimi 12 mesi, il vettore ora guarda avanti all’estate 2022 e all’aggiunta, alla propria flotta, di 65 nuovi aeromobili B737-8200 Gamechanger, che offrono il 4% di posti in più, consumano il 16% meno di carburante e una riduzione del 40% di emissioni acustiche.

“Operazioni efficienti e tariffe aeroportuali competitive forniscono le basi per cui Ryanair può fornire una crescita del traffico a lungo termine e una maggiore connettività. -ha commentato Chiara Ravara, head of sales, marketing and international comms di Ryanair- Abbiamo lavorato a stretto contatto con il team di Aeroporti di Puglia per garantire questa crescita e migliorare i servizi per coloro che vivono, lavorano o desiderano visitare la regione. Per festeggiare, abbiamo lanciato un’offerta con tariffe scontate per viaggi fino alla fine di ottobre 2022, che devono essere prenotati entro la mezzanotte di venerdì 3 dicembre”.

“L’annuncio del secondo aereo basato a Brindisi è la testimonianza del forte interesse del vettore irlandese per il territorio pugliese. -ha aggiunto Antonio Maria Vasile, vice president of Aeroporti di Puglia- Il turismo, settore attrattivo e trainante della nostra economia, si conferma ancora una volta leva fondamentale per le scelte strategiche messe in campo da Ryanair e Aeroporti di Puglia, che il nostro management ha condiviso con l’azionista di maggioranza Regione Puglia e con l’agenzia del Turismo Pugliapromozione”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti