Jet fuel meno caro, ma sempre sopra quota 700 dollari

Una lieve frenata rispetto al galoppo degli scorsi mesi. L’ha fatta registrare il costo del jet fuel, rilevato mensilmente da Iata con un apposito monitor rilanciato in Italia da Fto. Il mese di novembre si è chiuso infatti con una media per tonnellata metrica pari a 711,77 dollari. Rispetto al mese precedente si segnala un decremento di 37,23 dollari, pari al -4,97%.

La media mensile di novembre si attesta, per il secondo mese consecutivo, sopra la barriera dei 700 dollari, con l’ultima settimana che ha registrato un valore di 668,53 dollari.

Rispetto al mese di novembre del 2020 l’aumento è stato di 334,50 dollari, pari al +86,66%. Il cambio medio del dollaro in novembre viene dichiarato dalla Bce pari a 1,14140 dollari per un euro, quindi con un deprezzamento del 1,62% rispetto al mese precedente.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti