Arriva il dynamic packaging di Nicolaus

Il Gruppo Nicolaus lancia la prima delle novità che ha messo in calendario per il periodo invernale: è il servizio di dynamic packaging che inaugura un nuovo modo di fare tour operating, grazie a una sofisticata architettura tecnologica integrata alla piattaforma proprietaria HelloBook.

In uno scenario di soluzioni simili tra loro, il dynamic packaging targato Nicolaus “presenta degli elementi di forte unicità sul mercato – afferma l’azienda -. In primis la base tecnologica del sistema, che crea e propone in realtime tantissime soluzioni di  pacchetto che combinano le differenti soluzioni di soggiorno con una gamma estremamente ampia di proposte di trasporto, selezionate in tempo reale tra quelle delle principali compagnie aeree disponibili sulla destinazione scelta. Il tutto direttamente composto in piattaforma, e prenotabile con un click. Un sistema tecnologico flessibile, automatizzato e performante, con il risvolto pratico e subito riscontrabile di aumentare esponenzialmente le soluzioni di viaggio già pronte da proporre al cliente, con la massima trasparenza, velocità e tagliate veramente su misura”.

Non si tratta, secondo la società, di un mero aggregatore. I pacchetti dinamici proposti con un’ampia scelta di possibilità di soggiorno e trasporti aerei o marittimi da tutte le maggiori compagnie (anche low cost), offrono tutte le garanzie del tour operator: l’assistenza, l’acquisto del posto e l’assicurazione sono sempre inclusi nel prezzo, nonché la garanzia del prodotto vagliato da Nicolaus.

Filtri business oriented

In quest’ottica la distribuzione potrà, quindi, con un’unica ricerca, scegliere tra due tipologie di pacchetto:

●      pacchetto Comfort, per viaggiare senza pensieri
●      pacchetto Smart, risultato dell’applicazione del dynamic packaging: una proposta di vacanza flessibile ed essenziale, senza rinunciare a una seria di comfort e garanzie quali assicurazione, bagaglio in stiva e acquisto del posto, sempre garantiti e inclusi.

In relazione a questo servizio, è stata messa a punto una nuova navigazione da motore di ricerca con soluzioni già filtrate con l’impostazione Comfort, Smart o con entrambe. Il vantaggio è avere immediatamente diverse opzioni a portata di click e di monitor da proporre al cliente, rese fruibili con grande facilità da una navigazione studiata per ottimizzare l’esperienza dell’utente e con una lettura davvero agile.

Super dinamico, naturalmente, anche il filtro per i trasporti che consente di cambiare semplicemente e rapidamente date, orari, aeroporti, porti e compagnie, variabili importanti anche per vagliare subito le soluzioni più complete, più comode, più economiche.

Massima trasparenza

Seguendo la propria filosofia, anche per l’identità di questo nuovo servizio, il Gruppo Nicolaus ha messo il rapporto con il trade al centro dell’iter progettuale, impostandolo all’insegna della trasparenza per strutturare il rapporto in un’autentica ottica di partnership. In questa visione di insieme, la trasparenza non è solo un valore ideale, ma risulta funzionale anche alla performatività e alla riduzione del time consuming.

L’agenzia potrà, infatti, ricalcolare facilmente il preventivo in qualsiasi momento anche dopo i 15 minuti a disposizione per la conferma; valutare i valori commissionali già in fase di ricerca, così come i costi in loco e quelli di acconti dovuti e penali di annullamento, sulla base delle differenti fasce temporali. “La fase beta testata da alcuni partner ha performato ottimamente, confermando l’unicità e l’eccezionalità del sistema messo a punto che si propone di rivoluzionare l’approccio al cliente dell’azienda”, commenta l’azienda.

“Abbiamo detto che sarebbe stato un inverno foriero di importanti novità e questa è solo la prima. Saranno mesi davvero densi. Questo periodo complesso non ci ha fermati e abbiamo continuato a lavorare per dar forma ai progetti che ci eravamo prefissati di realizzare.”, afferma Roberto Pagliara, presidente Gruppo Nicolaus.

“Comunichiamo con molta soddisfazione la nascita del nuovo dynamic packaging proprietario creato in-house da Nicolaus, poiché il suo contenuto tecnologico è davvero poderoso e permette alle adv di lavorare in grande velocità e con la certezza di proporre soluzioni garantite qualitativamente e sotto il profilo della competitività. La nostra piattaforma, in quest’ottica, non è l’ennesimo aggregatore che si presenta sul mercato, ma costituisce una rivoluzionaria infrastruttura tecnologica su cui si poggerà un nuovo mo(n)do di fare tour operating nei prossimi anni: sarà la base per tutta una serie di novità, arricchimenti di prodotto e nuove modalità di acquisto e fruizione del pacchetto di vacanza a cui stiamo già lavorando. La fase esplorativa è stata molto apprezzata e ci aspettiamo ottimi risultati dal suo lancio”, commenta Tonio Vilei, chief digital officer del gruppo.

 

Tags:

Potrebbe interessarti