Air Europa, salta il deal: Iag si ritira dall’acquisizione

Salta il deal per l’acquisizione di Air Europa da parte di International Airlines Group (Iag). Il gruppo ha infatti comunicato in una breve nota di essersi ritirato dall’accordo raggiunto con Globalia, già rivisto in conseguenza della pandemia.

Inizialmente il prezzo era stato fissato a 1 miliardo di euro, poi tagliato di 500 milioni di euro all’inizio di quest’anno: l’Autorità per la concorrenza e i mercati aveva poi annunciato un attento esame sulla congruità della transazione.

In risposta, Iag si era offerta di rinunciare a 13 rotte a corto e medio raggio e a 2 rotte a lungo raggio negli aeroporti di Madrid e Barcellona, per ovviare ai problemi di concorrenza. La mossa potrebbe non essere stata sufficiente per placare le preoccupazioni dei regolatori.

“Un ulteriore aggiornamento verrà effettuato in futuro, se del caso”, ha chiosato Iag nella sua nota..

Tags: ,

Potrebbe interessarti