Il Natale Incantato di Leolandia

A Leolandia è tutto pronto per i festeggiamenti del Natale Incantato e il programma prevede un ricco calendario di aperture straordinarie fino al 9 gennaio. Tutto il parco è tematizzato con tante sorprese, oltre a spettacoli a tema, la casa di Babbo Natale e il musical Desiderio. Novità anche sul fronte dei personaggi dei cartoni animati con l’apertura del Museo di PJ Masks City, una nuova attrazione in esclusiva mondiale dedicata ai piccoli fan dei Superpigiamini. E’ inoltre attiva la promozione che offre a tutti coloro che scelgono di acquistare biglietti a data libera per la stagione 2022 come idea regalo (già comprensivi di rientro gratuito e quindi validi per 2 giorni di divertimento) un ingresso omaggio da utilizzare entro il 9 gennaio.

“Leolandia impiega 600 persone, alle quali si sommano almeno 2500 lavoratori dell’indotto, tra servizi esternalizzati e attività commerciali della zona come alberghi, ristoranti e negozi. -commenta Giuseppe Ira, presidente di Leolandia– Eppure, dopo 8 mesi di chiusura forzata, non abbiamo ricevuto ristori né agevolazioni fiscali: le perdite a fine anno saranno del 50% rispetto al 2019, nonostante una stagione estiva e autunnale sorprendenti. Ci aspettiamo finanziamenti a lungo termine e a tasso agevolato, per uscire dalla crisi e continuare il nostro programma di investimenti”. Nel 2019 Leolandia era in crescita del 30% rispetto all’anno precedente, con un fatturato di 40 milioni di euro e 1,2 milioni di visitatori, provenienti nel 48% dei casi da fuori regione.

Tags: ,

Potrebbe interessarti