TuquiTour punta sulle collaborazioni

“Nonostante il momento, le nostre attività non si sono mai fermate: con grande sacrificio, abbiamo implementato azioni per stimolare il segmento dei viaggiatori italiani e incrementare la presenza turistica sulle Marche con i nuovi itinerari del nostro catalogo ‘Assaggi di Marche’, già online“. Parola di Adolfo Ciuccoli, presidente di Tuquitour, storico operatore di Fano (PU) e presidente Confesercenti Fano. 

La filosofia che contraddistingue l’operatore, “Non Dove Ma Come”, molto apprezzata dai mercati esteri con i quali collabora storicamente sulla destinazione Marche, si riflette in ogni nuovo progetto intrapreso e, rimodulata per il mercato italiano ha consentito all’operatore di portare da agosto ad oggi, in tutta sicurezza e nel pieno rispetto delle regole, una decina di gruppi, con l’obiettivo di far conoscere il territorio marchigiano, affiancato dalla stretta collaborazione con il Touring Club Italiano che promuove i suoi  itinerari attraverso le sue agenzie ed i suoi canali di comunicazione.

“Partendo dalle tematiche esperienziali, abbiamo creato itinerari sulle Marche,  per consentire ai nostri clienti di vivere il viaggio e scoprire le bellezze marchigiane in maniera autentica – spiega Ciuccoli -.  Il connubio tra l’operatore, Confesercenti e i comuni coinvolti  è stato centrale in questo processo di promozione, che auspichiamo prosegua molto più inteso nel 2022″.

 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti