Gualtieri: “Un tavolo con il Governo per le città d’arte”

“Va aperto subito un tavolo col Governo per definire un sostegno immediato al comparto turistico che nelle città d’arte come Roma è fortemente colpito dalla recrudescenza della pandemia”.

Lo dice in una nota il sindaco di Roma Roberto Gualtieri.

“La riforma degli ammortizzatori varata dal ministro Orlando – si legge ancora – è positiva e importante, ma per le città d’arte è necessaria una reintroduzione temporanea della cassa Covid. Sappiamo che il ministro Garavaglia e il Governo stanno definendo i criteri per l’allocazione dei 700 milioni che la legge di Bilancio ha stanziato prudenzialmente per misure straordinarie di sostegno. Ci aspettiamo che almeno una parte di queste risorse siano destinate a un nuovo ciclo di cassa Covid gratuita per alberghi e agenzie di viaggio delle città d’arte, e che a loro volta queste aziende non procedano con i licenziamenti annunciati. Molto utile anche un Consiglio comunale straordinario col Governo per affrontare il tema del sostegno e del rilancio del comparto”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti