SiTravel investe su Travel Console, in arrivo la prenotazione crociere

Nel 2020 e nel 2021 SiTravel ha lavorato al progetto che si chiama Travel Console ed ha fatto passi avanti in termini di servizi offerti alle adv. “Il nome – come spiega a Guida Viaggi Simone Aggio, amministratore del network – è tratto dalle vecchie console dei DJ dove da una stazione, appunto console, gestivano tutta la discoteca, luci, suoni, effetti speciali, musica… la nostra piattaforma, che continuerà ad evolversi nel 2022 con altre integrazioni, è una piattaforma b2b2c”.

Cosa è Travel Console?

Si tratta di una piattaforma di lavoro, dove le agenzie “oltre a prenotare direttamente voli, hotel, auto e altri singoli servizi, possono prenotare la maggior parte del mare Italia con un sistema dedicato di comparazione prezzi e prenotazione diretta con i fornitori integrati, inoltre – spiega il manager – potranno prenotare tutto il nostro prodotto del tour operator in house”. E’ prevista, anche la possibilità di prenotare parcheggi, traghetti, cofanetti e altri servizi come le assicurazioni o il welfare.

Comprazione e prenotazione crociere

La novità, pronta entro pochi mesi sarà “il sistema di comparazione e prenotazione diretta delle crociere (delle maggiori compagnie di navigazione) – ci tiene a precisare il manager -. Oltre a tutti i servizi standard previsti da una piattaforma per le agenzie, come rubrica, ricerca offerte, news e altro”. A questo si aggiunge la parte amministrativa, Aggio sottolinea che “la maggior parte degli strumenti di prenotazione citati sono stati integrati con il nostro gestionale, così le agenzie si troveranno le pratiche direttamente in contabilità.

Partnership con American Express

Un’altra parte importante dello sviluppo concluso nel 2021, è relativo alla “partnership con American Express. Abbiamo creato il primo sistema integrato in Italia di generazione di carte di credito, in pratica – spiega il manager – le nostre adv accedono allo strumento e possono crearsi una carta di credito per ogni singolo pagamento. Questo sistema è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, permettendo così alle adv di poter lavorare sempre senza doversi preoccupare di avere una carta di credito carica. Ovviamente il sistema dialoga (7 volte al giorno c’è un interscambio) con il nostro gestionale che aggiorna la gestione degli incassi, pertanto noi facciamo credito all’agenzia, ma la stessa deve versare entro la giornata la somma utilizzata (con un massimo di 3.000 euro). In questo modo l’adv può lavorare senza dover anticipare somme e il network è garantito sulla copertura delle somme anticipate”.

Un sistema automatico di generazione bonifici

Inoltre, sempre sul fronte amministrativo, sarà pronto entro l’estate il sistema automatico di generazione bonifici. Quanto al suo funzionamento segue lo stesso meccanismo del precedente, “in questo caso – precisa Aggio – la pratica dovrà essere incassata e versata al 100%, ma l’agenzia potrà operare sempre senza dover aspettare che gli uffici aprano”, il che le agevola a livello pratico, basti pensare “ai last second il sabato o la domenica o sotto le feste”, dice il manager. Questi strumenti sono a disposizione delle adv del network che sono tutte filiali, “per centralizzare i servizi, ma per renderle sempre più autonome nella gestione del punto vendita”, afferma Aggio.

Il lato b2c

Travel Console ha poi il lato b2c. In pratica le agenzie hanno un loro sito internet, dove i clienti potranno “richiedere ed eseguirsi da soli i preventivi di tutto il prodotto caricato in Travel Console, ma non verrà finalizzato online, arriverà la richiesta all’agenzia che deciderà come gestire la richiesta ed il cliente”.

Stefania Vicini

Tags: ,

Potrebbe interessarti