Filippine: bilancio positivo per il workshop virtuale

Il Dipartimento del Turismo delle Filippine, rappresentato dall’agenzia di marketing e comunicazione Interface Tourism Italy, in collaborazione con la compagnia aerea Cathay Pacific, ha portato a termine il “Philippines Online Workshop” che ha permesso incontri one to one tra buyer italiani ed espositori filippini.

Bilancio positivo

Il bilancio è positivo, in termini di adesioni ed entusiasmo dimostrato; tanti i partecipanti che, anche in un periodo incerto, hanno voluto investire il loro tempo per incontrarsi e studiare le migliori offerte e idee da offrire al mercato italiano, con la speranza che presto sia nuovamente possibile tornare a viaggiare verso l’arcipelago del Sud-est asiatico. La destinazione si sta impegnando al massimo per essere pronta nella fase di recovery, come dimostra anche l’intervento tenuto da Gerard Panga, tourism attaché presso la sede di Londra del Philippine Department of Tourism, che ha condiviso qualche dato sulla situazione Covid del Paese: “Siamo consapevoli che è nostra precisa responsabilità garantire un soggiorno sicuro ai futuri viaggiatori e per mantenere fede a questa promessa Dot si sta spendendo al massimo nella campagna vaccinale della propria forza lavoro; alla fine del 2021 abbiamo raggiunto una soglia di vaccinati pari all’88,38%, su una base di ben 325.489 individui impiegati nel settore del turismo”.

Oltre all’Ente del turismo e alla compagnia aerea partner, hanno preso parte al workshop Annset Holidays, Baron Travel Corporation, Intas Destination Management, Ten Knots Development Corp – El Nido Resort, Travelexperts, Travelite Travel and Tours Co., Uni-Oriented Travel, Blue Horizons, Sharp Travel Service Phils; ognuno di loro ha condotto diversi appuntamenti.

Il calendario 2022 tra formazione e aggiornamenti

Eventi come quello appena concluso, dedicati ad attività di formazione e aggiornamenti per la filiera turistica italiana sono in programma per tutto il 2022, in attesa che il mondo riapra i propri confini e i turisti possano tornare alle Filippine, meta che nel 2021 ha collezionato diversi riconoscimenti internazionali. A marzo occhi puntati su Manila che ospiterà il prossimo World Travel & Tourism Council Global Summit dal 14 al 16 marzo.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti