Fto e incoming: eventi digitali per le regioni

Cinque workshop digitali, focalizzati su una o più regioni italiane, per fare leva sull’incoming. È questa l’iniziativa targata Fto dedicata ai propri soci e che coinvolgerà, in ciascun appuntamento, una ventina di operatori tra buyer e seller.

“Lo scorso autunno, partendo dall’ascolto dei nostri soci, abbiamo definito dei servizi specifici con Fto Incoming, dando un’attenzione specifica agli associati che si occupano, appunto, di incoming. -spiega la Federazione Turismo Organizzato- Da qui l’idea di offrire ai buyer internazionali che saranno presenti all’evento la possibilità di incontrare operatori che abbiano un forte legame con il territorio oltre a una conoscenza diretta delle opportunità che possono offrire le regioni oggetto degli eventi. Ai circa 60 soci che parteciperanno sui cinque appuntamenti è stata concessa la possibilità di dare delle preferenze sui mercati target, permettendo di ottimizzare la profittabilità dell’evento virtuale. I buyer, invece, saranno italiani, europei ed extra-europei”.

La prima data in calendario è quella del 16 febbraio con l’evento Fto Workshop – Toscana che vedrà protagoniste le aziende Azalai, Bivacco Viaggi, Congress Tour, Enoria Viaggi, Intertravel, Italian Vista Travel, Pignataro Viaggi, Ranieri Viaggi, Timeless Tuscany, Together in Tuscany and Umbria.

Gli appuntamenti successivi saranno:

  • 16 marzo: Fto Workshop – Calabria, Basilicata e Puglia
  • 12 maggio: Fto Workshop – Sicilia
  • 22 giugno: Fto Workshop – Lazio, Umbria e Marche
  • 12 luglio: Fto Workshop – Sardegna

Givi Srl, inoltre, prende parte al progetto mettendo a disposizione la piattaforma Perfecto che calcola il grado di affinità tra operatori andando ad agevolare il “perfect match” b2b.

Sveva Faldella

Tags: ,

Potrebbe interessarti