Sempre più plus nell’offerta Guiness

“Anche per quest’anno la ricerca dell’eccellenza è stato l’orizzonte che ci ha ispirato e il timone che ci ha guidato”. Parola del product manager di Guiness Travel, Michele Mosca. “Da sempre ci impegniamo al massimo per far vivere ai viaggiatori una vera e propria esperienza ricca di emozioni e ricordi, e non una semplice vacanza. Per questo studiamo ogni singolo dettaglio, valorizzando la cultura del luogo e la bellezza della meta scelta, mantenendo le nostre proposte completamente indipendenti ed autentiche. Immancabili sono poi i plus Guiness che aiutano a viaggiare in totale sicurezza e a sentirsi coccolati da mille attenzioni e da ogni tipo di comfort”.

Guiness prosegue e rinnova così anche per il 2022 il proprio impegno a rendere il viaggio più esclusivo e sostenibile in virtù della composizione di gruppi con un numero limitato di partecipanti. Il catalogo si fa ancora più ricco, accogliendo ed evidenziando al suo interno i diversi siti Unesco oggetto di visita. Questa scelta, fortemente voluta, ribadisce la grande sensibilità dell’offerta Guiness verso la straordinaria ricchezza artistica, culturale e naturalistica del nostro pianeta.

La policy Don’t Worry, già salutata l’anno passato con particolare soddisfazione, è ora ampliata nei massimali per spese mediche.

Altre novità sono messe in campo, volte sempre alla ricerca della praticità e del massimo comfort. I viaggiatori Guiness avranno la possibilità, grazie ad accordi con le più importanti società partner di categoria, di prenotare il proprio parcheggio riservato con tariffe preferenziali presso i principali aeroporti, porti e stazioni sull’intero territorio nazionale. Potranno inoltre usufruire dell’opzione di un trasferimento personalizzato dal proprio domicilio al punto di partenza di un viaggio in bus o in aeroporto, con un minivan. Queste due nuove opzioni saranno inoltre visionabili già sul sito della Guiness Travel attraverso un sistema informatico dedicato che in tempo reale fornirà al cliente tutte le tariffe relative al servizio.

Da segnalare inoltre l’aggiunta, accanto a quelli già esistenti, di sconti dedicati ai viaggiatori single, senior e ai clienti repeater che condivideranno l’esperienza del tour con un amico. Nell’ultimo caso, sia all’affezionato viaggiatore Guiness, sia all’amico invitato a partecipare al tour verrà effettuato l’abbuono della quota di iscrizione.

 

Tags:

Potrebbe interessarti