Seychelles, focus “di sistema” sull’ospitalità d’eccellenza

Un focus “di sistema” sull’eccellenza nei servizi turistici. L’ha lanciato l’arcipelago delle Seychelles con il programma Lospitalite, pensato per coltivare ancor meglio la cultura dell’ospitalità di altissimo liveloo tra la popolazione delle Seychelles.

L’obiettivo dichiarato della campagna è quello di riportare lo standard di servizio alle Seychelles ai livelli massimi.

“L’ospitalità – ha dichiarato il ministro degli Affari Esteri e del Turismo delle Seychelles, Sylvestre Radegonde – è qualcosa che ogni abitante delle Seychelles impara sulle ginocchia di sua madre, e possiamo tranquillamente affermare che nella nostra cultura è allo stesso livello di importanza della pulizia e della devozione. Ogni visitatore che sbarca in questo Paese è nostro ospite, e ci viene a far visita qui, nella nostra casa. Noi dobbiamo essere orgogliosi di poterlo ospitare e di potergli fornire il miglior servizio possibile per farlo sentire il benvenuto durante tutto il viaggio e per tutto il tempo in cui lo ospitiamo qui alle Seychelles. La nostra economia e la sostenibilità del nostro settore dipendono da questo”.

Lo slogan del programma è “Il turismo dipende da noi”, scritto dall’artista delle Seychelles Jean-Marc Volcy, ed è utilizzato per sottolineare l’importanza del settore turistico come nostro capofamiglia.

Il progetto rientra nel mandato della Divisione per la Pianificazione e lo Sviluppo della Destinazione del Dipartimento del Turismo, ed è implementato dalla sezione Sviluppo delle risorse umane dell’industria all’interno di questa divisione; è già in preparazione dal terzo trimestre del 2021 e guidato da un comitato di coordinamento di alto livello presieduto dal segretario principale Sherin Francis. L’iniziativa si basa su tre principi fondamentali: sensibilizzazione e consapevolezza, istruzione e formazione e riconoscimento e premialità.

Tags:

Potrebbe interessarti