Budapest ha la sua House of Music



La costruzione della House of Music Hungary è stata completata; l'istituzione è finalmente aperta e propone un calendario di mostre ed eventi. L'edificio progettato dall'architetto giapponese Sou Fujimoto è un capolavoro iconico dell'architettura contemporanea ed è stato costruito sul sito dei fatiscenti uffici dell’Hungexpo. La ristrutturazione ha coinvolto anche un'area verde di circa 7000 mq, precedentemente abbandonata e chiusa al pubblico per decenni, e resa nuovamente fruibile gratuitamente per i visitatori del parco cittadino.