Airbus al Singapore Airshow porta l’aerospazio sostenibile

Airbus è uno dei principali espositori del Singapore Airshow, in programma da oggi fino al 18 febbraio presso il Changi Exhibition Centre. La società presenterà i suoi ultimi prodotti, i servizi e il proprio impegno nei confronti di un aerospazio sostenibile.

L’A350-1000 per il lungo raggio

Al centro della scena durante le esibizioni in volo ci sarà l’A350-1000 per il lungo raggio. È l’unico aeromobile dal design pulito nella categoria widebody di grandi dimensioni, dotato di tecnologie e aerodinamica all’avanguardia e standard e comfort senza pari, sottolinea una nota. Alla mostra statica Airbus porterà quattro aeromobili in configurazione del cliente. Fra la linea di prodotti per aeromobili commerciali, i visitatori potranno vedere da vicino un A350-900 di Singapore Airlines, un A330neo di Cebu Pacific e un A220 di Korean Air.

Alla mostra statica della Repubblica di Singapore i visitatori potranno inoltre vedere un A330 MRTT (Multi Role Tanker Transport) e, per la prima volta in un Air Show, il nuovo elicottero multiruolo H225M.

Nella sala principale, i visitatori dell’esposizione di Airbus potranno ottenere informazioni sull’intera gamma di prodotti e servizi dell’azienda. Saranno esposti modelli su larga scala degli elicotteri A350-1000, A400M e C295, H145 e H175, oltre al satellite di osservazione della Terra Pleiades Neo.

L’aerospazio sostenibile

Lo stand avrà un’area dedicata per evidenziare l’ambizione di Airbus di essere pioniere dell’aerospazio sostenibile. In mostra ci saranno modelli del concept aircraft ZERO e alimentato a idrogeno, che rappresenta l’ambizione dell’azienda di mettere in servizio entro il 2035 il primo aereomobile di linea a emissioni zero.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti