ErmesHotels entra nel circuito Scalapay

La possibilità di dilazionare in tre rate i pagamenti del soggiorno sta diventando un nuovo trend e molti hotel stanno cogliendo questa nuova opportunità per accrescere la clientela e aumentare lo scontrino medio. Per gli hotel dotati di booking engine il processo è semplificato, la visualizzazione di Scalapay compare fra le modalità di pagamento. ErmesHotels è il primo partner di questa tipologia ad adottare la soluzione di pagamento offerta dalla scaleup italiana.

Oltre 900 realtà italiane ed estere che gestiscono la propria vendita attraverso i sistemi di ErmesHotels da oggi troveranno, all’interno della propria piattaforma, la possibilità di far pagare i clienti in tre rate, incassando immediatamente l’intero importo del soggiorno.

“È un valore che ErmesHotels abbia scelto Scalapay per supportare la digitalizzazione dell’ospitalità, permettendo alle strutture di massimizzare le prenotazioni dirette. -commenta Matteo Ciccalé, Partnerships Director Travel di Scalapay- Gli albergatori potranno così incentivare il pagamento totale anticipato, la caparra o il saldo, con un pagamento lento”.

“Questo accordo produce due importanti risultati: il primo, a tutto beneficio degli hotels nostri clienti, è quello di vedere ampliata l’accessibilità alla propria struttura grazie alla rateizzazione del pagamento del soggiorno, anche dopo il check-in. -aggiunge Marco D’Amore Ceo di ErmesHotels- Questa opportunità aiuterà l’hotel ad incrementare il potere di acquisto dei clienti, il valore medio del soggiorno e migliorerà la conversione degli acquisti ottenendo gli incassi immediatamente senza nessun rischio per l’albergatore”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti