Dubai torna alla normalità, novità da Mappamondo per Expo

Dallo scorso 26 febbraio per recarsi a Dubai e negli Emirati non è più necessario alcun tampone né prima della partenza né prima del rientro in Italia. Prima destinazione al mondo tornata alla totale normalità.

La nuova proposta

Per l’ultimo mese di Expo 2020 Dubai, in programma fino al 31 marzo, Mappamondo ha studiato un nuovo pacchetto di cinque notti che, oltre al biglietto per l’Expo con ingressi illimitati, la visita al Padiglione Italia attraverso la corsia preferenziale Fast Track e il caffè espresso Lavazza offerto a tutti i clienti, include anche l’ingresso al nuovo Museum of The Future, aperto al pubblico solo da pochi giorni dopo una lunga attesa, uno spazio espositivo dedicato alla tecnologia e all’innovazione a livello globale.

Tra i servizi compresi nella quota, il viaggio prevede anche l’assistenza all’arrivo in aeroporto, i trasferimenti e il biglietto valido 48 ore per l’Hop On-Hop Off City Sightseeing che permette di visitare liberamente, con audio guida in italiano, le principali attrazioni di Dubai. I voli sono giornalieri da Milano, Roma, Bologna, Venezia, Napoli e Catania, con la possibilità di scegliere tra molteplici differenti strutture per soddisfare le mutate esigenze e il budget di ogni tipologia di cliente.

Tags: ,

Potrebbe interessarti