Rifinanziare il click day, la proposta di Federturismo

In meno di mezza giornata, ieri, si è esaurito il click day per il bonus hotel. Lo afferma la presidente di Federturismo, Marina Lalli, spiegando che “alle 12  le domande presentate per il sostegno alla riqualificazione delle strutture alberghiere sono state superiori al numero minimo di 3500 che ci si era  prefissi”.

Un salto di qualità

Una testimonianza evidente – sottolinea la presidente – che l’iniziativa  promossa dal ministero del Turismo rappresenta per le imprese del settore (non solo alberghi, ma anche imprese del comparto fieristico e congressuale, stabilimenti balneari, complessi termali, porti turistici e parchi tematici)  l’occasione per  compiere quel salto di qualità in termini di sostenibilità, sicurezza ed  efficienza energetica che la nostra ospitalità attendeva da tempo.

“Ora ci auguriamo – commenta – che il Governo possa prendere in considerazione di rifinanziare al più presto questa misura in sostegno del settore turistico per consentire ad un numero ben più esteso di imprese di poter beneficiare degli incentivi”.

Tags:

Potrebbe interessarti