La mossa del Gruppo Grimaldi: nuova linea Savona-Porto Torres

Il Gruppo Grimaldi potenzia ulteriormente la propria presenza in Sardegna. A partire da aprile sarà inaugurato il collegamento marittimo Savona-Porto Torres e viceversa, che sarà effettuato con la nave ro/pax Zeus Palace.

La nuova tratta

Dall’11 aprile fino al 1° luglio e poi nuovamente dal 19 settembre al 31 dicembre, la nuova tratta avrà frequenza trisettimanale, con partenza da Savona ogni martedì, giovedì e sabato. La partenza da Porto Torres è prevista invece ogni lunedì, mercoledì e venerdì.

Con l’arrivo dell’alta stagione, e precisamente dal 2 luglio al 18 settembre, il numero di partenze settimanali salirà a sei in entrambe le direzioni. Fino al 13 agosto, dal lunedì al sabato la nave Zeus Palace salperà da Savona alle 22.00 e da Porto Torres alle 10.00. Dal 14 agosto gli orari verranno invertiti, con partenza da Savona alle 10.00 e da Porto Torres alle 22.00.

In bassa stagione (11/4 – 1/7 e 19/9 – 31/12) è previsto uno scalo settimanale a Cagliari, dove la nave, proveniente da e diretta a Porto Torres, arriverà ogni sabato alle 20.00 per poi ripartire alle 23.59.

La Zeus Palace

La Zeus Palace batte bandiera italiana e può trasportare fino a 1.720 passeggeri e circa 2.000 metri lineari di merce rotabile. La nave è dotata di 202 cabine (per un totale di 796 posti letto) di varie tipologie (interne, esterne e superior), alcune delle quali attrezzate per i passeggeri a mobilità ridotta. Inoltre, con l’acquisto di un apposito pet kit, tutte le cabine possono ospitare gli animali domestici che viaggiano al seguito. La sala poltrone dispone di 212 sedute reclinabili. Tra i servizi offerti a bordo il ristorante self-service, le caffetterie, la piscina con solarium, i negozi, l’area giochi attrezzata per bambini e l’intrattenimento serale con musica dal vivo. Zeus Palace è un’unità moderna dalle elevate prestazioni ambientali.

La Sardegna al centro degli investimenti

“La Sardegna è da anni al centro dei nostri investimenti nell’ambito della nostra ampia strategia che punta alla continuità territoriale tra la nostra Penisola e le isole maggiori – commenta Emanuele Grimaldi, amministratore delegato del Gruppo armatoriale partenopeo -. Con il lancio della linea Savona-Porto Torres arricchiamo il nostro network di un nuovo servizio efficiente: una ulteriore opportunità per tutti i nostri clienti che viaggiano e trasportano merci tra il Nord Italia e la Sardegna”.

Attualmente, il Gruppo Grimaldi opera sulla Sardegna con un network articolato di collegamenti marittimi, tra cui la storica tratta Civitavecchia-Porto Torres-Barcellona ed altre linee regolari miste per merci e passeggeri, quali Livorno-Olbia, Civitavecchia-Olbia, Napoli- Cagliari-Palermo e Civitavecchia-Arbatax-Cagliari, nonché numerosi servizi dedicati al trasporto di sole merci che collegano Porto Torres con Genova e Cagliari con Genova, Livorno, Salerno e Valencia/Sagunto.

Tags: ,

Potrebbe interessarti