Tamburini, Terre di Pisa: “Valorizzare e qualificare il cicloturismo”

La Camera di Commercio di Pisa ha presentato alla Fiera del Cicloturismo le “Terre di Pisa” come meta ideale del viaggiare sulle due ruote.

“La destinazione Terre di Pisa – spiega Valter Tamburini, commissario straordinario della Camera di Commercio di Pisa -, forte dei suoi mille chilometri di percorsi mappati e grazie alla bellezza e straordinaria varietà dei contesti paesaggistici, può giocare un ruolo rilevante nel settore del cicloturismo. È però necessario non solo valorizzare questo potenziale con azioni mirate di promozione, ma anche qualificarlo con servizi e offerte di qualità”.

“La partecipazione a questa prima edizione della fiera – ha concluso – è stata utile anche per confrontarsi con altri operatori, con altre destinazioni e trarre spunti interessanti per affinare il lavoro futuro. Come ha scritto Alessandro D’Avenia in un suo romanzo “Solo in bicicletta puoi sorprendere le cose senza essere visto, come sanno fare i poeti”: come dargli torto se le strade, i panorami, i borghi, i profumi, le suggestioni sono quelle delle Terre di Pisa.

Tags: ,

Potrebbe interessarti