Il Comune di Bordighera torna a Discover e guarda al Nord Europa

Il Comune di Bordighera torna a Discover Italy “dopo la felice esperienza del 2021, forti del lavoro che stiamo portando avanti con entusiasmo sia sul campo, penso, solo a titolo di esempio, al nostro comprensorio biking ed hiking, sia sul piano strategico, con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente le potenzialità di un mare e di un territorio meravigliosi in ogni stagione”. E’ quanto afferma a Guida Viaggi Mauro Bozzarelli, vicesindaco ed assessore al Turismo.

Il trend

Parlando di flussi Bozzarelli sottolinea come in questi mesi sia “preponderante un flusso di turisti di prossimità in misura maggiore dall’Italia e, comunque in buoni termini, dalla Francia. Non mancano comunque richieste da altri Paesi esteri in previsione della stagione estiva”. Certamente la vicinanza al confine francese, fa di Bordighera una “meta privilegiata per il turismo d’oltralpe, che ci sceglie sia per brevi soggiorni sia per periodi di vacanza più lunghi. C’è poi una tradizionale affinità con i viaggiatori di Germania, Austria e Svizzera, che apprezzano in modo particolare le opportunità outdoor che il nostro territorio offre”.

Parlando di mercati esteri è inevitabile fare delle considerazioni in merito alla attuale situazione internazionale, alla domanda se si prevedano ripercussioni a seguito della situazione Russia-Ucraina, viene fatto presente che “la situazione desta indubbiamente una grande preoccupazione, ma è necessario attendere l’evoluzione dello scenario nelle prossime settimane per poterne valutare l’effettivo impatto; non possiamo purtroppo escludere conseguenze sugli arrivi nel nostro comprensorio, che negli ultimi anni è stato scelto da viaggiatori provenienti da quelle aree. Stiamo comunque investendo sul mercato del Nord Europa, soprattutto attraverso la partecipazione alle fiere di settore”, fa presente Bozzarelli.

Gli asset principali

Quanto agli atout da giocare per riconquistare il turista dopo questi due anni difficili, non ci sono dubbi sul fatto che servano: “Varietà di una offerta che deve essere sempre eccellente, sostenibilità, sicurezza: ecco gli asset principali di una proposta in grado di riconquistare il turista dopo un’emergenza che ha cambiato anche il modo di scegliere e vivere la vacanza”.

Stefania Vicini

 

 

 

 

 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti