Evaneos lancia il programma di affiliazione per le adv



Ci sono novità per le adv che desiderano sviluppare percorsi di crescita sostenibile e responsabile: il marketplace Evaneos, ha sviluppato una piattaforma digitale che mette in relazione agenzie locali, con cui stringe partnership strutturate, e viaggiatori alla ricerca di esperienze personalizzate.

La proposta di affiliazione

La proposta di “affiliazione” è espressamente rivolta agli operatori che offrono viaggi caratterizzati da una chiara impronta di sostenibilità sociale e ambientale, di attenzione a territori e comunità, di presa in carico delle ricadute che il turismo può generare, positive e negative, sui luoghi oggetto di visita. Per tutti questi soggetti, con cui Evaneos stessa condivide missione e purpose, l’azienda mette a disposizione una serie di strumenti che supportano la crescita dell’agenzia stessa. il primo strumento è il marketing digitale: sito web, comunicazioni dedicate, strumenti di promozione sono schierati per sostenere le attività degli esperti locali inseriti nel marketplace. Accanto a questo, già capace di determinare traffico e interesse verso le proposte di viaggio inserite nel portale, Evaneos offre percorsi di formazione dedicati a strumenti per il controllo di gestione e a software specifici per il settore turistico. La crescita delle agenzie locali viene sostenuta anche attraverso un supporto mirato nelle pratiche di recruitment e nella creazione attiva di un network con agenzie anche di altri Paesi con le quali è possibile scambiare buone pratiche e consigli. È poi anche possibile divenire, nel linguaggio Evaneos, un local hero. "Per accedere al marketplace Evaneos occorre sostenere una fase di selezione, firmare e adottare uno specifico codice di condotta ed essere misurati con costanza durante tutto il periodo di permanenza all’interno dello spazio digitale - spiega Viola Migliori, country manager South Europe di Evaneos -. In funzione di questi parametri, ma anche di altri 'comportamenti virtuosi' inclusa la capacità di generare revenue, ogni operatore ottiene visibilità crescente e nuove opportunità di lavoro, posizionandosi in un mercato specifico e in forte crescita, quello del turismo responsabile/sostenibile. Un posizionamento che ha sia un forte impatto sulla propria reputazione, sia ricadute positive in termini di concorrenza, riuscendo a distinguersi rispetto ad altri operatori, simili o meno che siano", asserisce la manager.