Filippine: più semplice l’ingresso nel Paese



A partire dal 1 aprile, non sarà più imposto un limite al numero di passeggeri internazionali in arrivo nelle Filippine. In più sarà valido per l’ingresso nella destinazione, per i turisti non vaccinati, anche il risultato negativo ottenuto a seguito di un test antigenico fatto in laboratorio e prelevato entro 24 ore dalla partenza. Anche la ripresa del rilascio dei visti da parte delle ambasciate e dei consolati filippini inizierà il 1° aprile in concomitanza con la rimozione totale delle quote di arrivo. Le Filippine hanno riaperto lo scorso 10 febbraio le porte ai viaggiatori stranieri provenienti da Paesi in cui il visto per soggiorno turistico non è richiesto. Dal 1 marzo per i viaggiatori italiani è nuovamente possibile raggiungere l’arcipelago del Sud Est asiatico per viaggi di piacere.