Enit, Bastianelli lascia. Il “grazie” di Palmucci

Gianni Bastianelli dà l’addio a Enit. A comunicarlo è stato l’ente, che ha spiegato come il direttore esecutivo termini ora “la sua esperienza, iniziata nel 2016, a seguito di quanto previsto nel decreto legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, che ha determinato una nuova organizzazione dell’ente, prevedendo la figura di un a.d.”.

“Ringrazio per il lavoro e la dedizione di questi anni il direttore Bastianelli che si è contraddistinto per una professionalità non comune”, dichiara il presidente Enit Giorgio Palmucci.

“L’augurio a far sempre meglio e a guardare al domani con fiducia – si legge in una nota che riporta il pensiero del direttore esecutivo – arriva da Bastianelli, che ringrazia il presidente Palmucci e tutti i dipendenti dell’ente e sottolinea ‘l’importanza strategica dell’Enit nell’ambito della promozione del turismo italiano’, invitando a far ‘tesoro delle numerose eccellenze lavorative di cui dispone'”.

Tags:

Potrebbe interessarti