Ricomincio da te: otto tappe al Centro-Sud

Incontri a Monza, Torino,  poi Padova, Bolognna e Verona: sono le tappe iniziali di ‘Ricomincio da te’ il roadshow che vede sei tour operator unire le forze per riprendere i contatti in presenza con le agenzie di viaggi. Stiamo parlando di Idee per Viaggiare, GoWorld, Guiness Travel, Msc Crociere, Ota Viaggi e Gruppo Nicolaus.

Un modo per fare squadra su attività di tipo commerciale, “escludendo altri fini”, precisa Fabio Savelloni, general manager di Idee per Viaggiare. A maggio verranno previste altre otto tappe nel Centro-Sud. “C’è interesse da parte di diversi player, non soltanto tour operator – sostiene il manager – ma anche enti del turismo e vettori che vogliono partecipare a questi incontri, ma siamo convinti che non si debba superare la decina di aziende. Siamo stati dietro uno schermo per troppo tempo – aggiunge – e ora è tempo di incontrarsi nuovamente”.

Il sentiment

Il sentiment che emerge è quello di una “ripresa importante”, con una domanda crescente anche se di incerta definizione visto il periodo storico. Le destinazioni più richieste? “Gli Stati Uniti sono ripartiti subito, così anche la Polinesia, stanno ritornando le Seychelles e i corridoi hanno guidato la ripartenza”, avverte Savelloni. Per il brand Marcelletti è ancora prematuro fare previsioni, “abbiamo appena aperto ufficialmente”, ma dopo la prima visibilità in fiera a Napoli l’operatore è in fase di vendita su Messico e Perù.

A dispetto di quel 25-30% che il mercato ritiene sia lo share delle chiusure di punti vendita, Idee per Viaggiare ha mantenuto un numero costante di adv partner (“3-4mila”) e ora per loro “il tema importante è quello dei voucher in scadenza e per i quali si studiano strumenti di gestione”. Nel caso del t.o. romano è già stato gestito uno share del 50% e gli altri sono accantonati.

Il b2b2c

Sul fronte tecnologico, Idee per Viaggiare sta cercando di attuare attività più importanti sul cliente finale coinvolgendo le adv (con la collaborazione di Salesforce, ndr). “La prossima implementazione – annuncia il general manager – sarà proprio quella di catturare clienti da portare in agenzia. Il sistema è già in fase di test e diventerà operativo nei prossimi mesi”. Anche lo strumento Priority Boarding Card (piattaforma che fa capo alla business unit biglietteria) sta dando ottimi risultati. L.D.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti