Ryanair, nuova base al Marco Polo di Venezia



Ryanair ha inaugurato la sua base di Venezia Marco Polo con 3 nuovi aeromobili, che rappresentano un investimento di 300 milioni di dollari insieme all'introduzione di 17 nuove rotte (24 in totale), migliorando la connettività nazionale e internazionale di Venezia verso 11 Paesi europei e posizionando la regione come una destinazione turistica primaria. La nuova base Ryanair a Venezia Marco Polo porterà $300m di investimenti, 3 aerei basati, 100 nuovi posti di lavoro diretti, 17 nuove rotte per Comiso, Copenaghen, Cork, Crotone, Danzica, Helsinki, Katowice, Lisbona, Madrid, Marsiglia, Minorca, Norimberga, Santander, Stoccolma, Tolosa, Trapani, Vienna e oltre 340 voli settimanali  La compagnia chiede nuovamente al Governo italiano di abolire l’addizionale municipale, "che è di fatto una tassa sul turismo, su tutti i viaggi aerei dal 2022 al 2025".