Al via Discover Italy: incoming protagonista

Prende il via oggi la sesta edizione di Discover Italy. L’appuntamento di quest’anno si arricchisce di una novità: una giornata ulteriore di workshop nella quale gli espositori avranno l’opportunità di incontrare operatori provenienti esclusivamente dal nostro territorio.

Il workshop

Un workshop dedicato esclusivamente all’incoming Italia, che si svolge nella consueta location dell’ex Convento dell’Annunziata di Sestri Levante.

L’evento anche quest’anno ha registrato numeri in crescita di buyer e seller rispetto all’anno precedente, oltre alla riconferma di partner istituzionali d’eccezione, con i sei Comuni sponsor: Chiavari, Lavagna, Santa Margherita, Sestri Levante, Portofino e la new entry Levanto, che presenteranno la propria offerta turistica. Undici le Regioni e istituzioni presenti.

Inoltre, Enit ha riconfermato anche quest’anno il proprio supporto a Discover Italy. L’Agenzia nazionale del turismo, insieme ad altre realtà regionali italiane e al vettore partner Ita Airways, sono state protagoniste alla presenza dei buyer internazionali, nella serata di ieri al Covo di Nord Est di Santa Margherita Ligure. Un’occasione di networking oltre alla possibilità di conoscere strategie e obiettivi del comparto turistico per i prossimi mesi.

L’edizione 2022 vede arricchirsi il portfolio dei pre e post tour a disposizione dei buyer: Golfo del Tigullio in Liguria, Monferrato e Val Susa in Piemonte, Calabria e la sua offerta outdoor, Cremona/Brescia/Bergamo e Milano per scoprire Lombardia, Valle d’Aosta e quattro itinerari in Toscana tra Terre di Pisa, Riviera Apuana, Pistoia e le sue montagne, il territorio della Garfagnana.

Oltre ai sei Comuni, gli altri partner dell’evento sono Mediaterraneo Servizi, Liguria Together e Sestri Levante In, Blastness; media partner Guida Viaggi, About Hotel, Italy & More, Il Piccolo, Corriere Quotidiano.it, La Voce di Genova, Corriere Turismo.

La settima edizione, che vedrà due giornate intere dedicate al workshop, è in programma il 30 e 31 marzo 2023.

Tags: ,

Potrebbe interessarti