Air Transat riprende i voli diretti Italia-Canada

Air Transat, rappresentata in Italia da Rephouse GSA, riprende i voli diretti Italia-Canada per la prossima stagione a partire da sabato 9 aprile. La compagnia aerea canadese opererà ad aprile 1 volo diretto, a maggio 2 voli per arrivare a 4 voli diretti settimanali da Roma Fiumicino – Montréal da fine giugno 2022, ampliando le possibilità di raggiungere da punto a punto il Canada, destinazione completamente aperta al turismo. I voli diretti sono operati con Airbus A330 configurati in 2 classi di servizio: Classe Economica e Classe Club.

Le tariffe e le classi

Le tariffe in Classe Economica sono di 3 tipologie: Budget, Standard e Flex. La tariffa Eco Standard di Air Transat è quella con più servizi inclusi e sempre vantaggiosa come prezzo: 1 bagaglio da stiva di 23 Kg + pre-selezione del posto standard a bordo. La tariffa Eco Budget è quella più vantaggiosa per prezzo, ma non ha il bagaglio e il posto che possono essere acquistati separatamente.

Le tariffe in Classe Club comprendono 2 bagagli in stiva da 32 Kg l’uno inclusi, cabina esclusiva con sedili ampio e reclinabile, servizio dedicato, touch screen con porta Usb. I passeggeri che scelgono la Classe Club hanno anche i seguenti vantaggi: check-in banchi dedicati, l’imbarco prioritario, consegna bagagli prioritaria.

Viaggiare in Canada

I viaggiatori completamente vaccinati non avranno più bisogno di fornire un pre-test Covid-19 per entrare in Canada, ma possono essere selezionati a campione per effettuare un test molecolare, ma non sono tenuti alla quarantena in attesa del risultato del test. I requisiti per entrare in Canada dal mese di aprile sono: passaporto valido, doppia vaccinazione, Eta e aver scaricato l’app ArriveCAN 72 ore prima della partenza.

Tags:

Potrebbe interessarti