L’aeroporto di Torino incontra le adv

Ritorna il workshop ‘Torino Airport incontra le agenzie di viaggi’ dedicato al trade. Si è svolto lo scorso 7 aprile, è stato organizzato presso l’Aeroporto di Torino che ha visto protagoniste le agenzie di viaggi del territorio piemontese, entrate in contatto con vettori, tour operator ed enti del turismo.

L’obiettivo

Obiettivo dell’evento è stato quello di ridare impulso al circolo produttivo del settore turistico, provato dal rallentamento degli ultimi due anni a causa della pandemia. L’iniziativa ha dato il benvenuto nell’area imbarchi di Torino Airport ad oltre 60 agenti di viaggi e 20 espositori, tra vettori di linea, tour operator ed enti nazionali e locali di promozione turistica, interessati ad approfondire le opportunità di business generate dai collegamenti offerti da e per Torino nella stagione estiva 2022, che ha preso il via lo scorso 27 marzo. Tra gli enti di promozione turistica presenti al workshop le rappresentanze di Belgio, Croazia, Danimarca, Israele, Malta e Spagna.

La summer 2022

Con 15 vettori operanti, 21 Paesi, 64 destinazioni collegate nell’estate 2022, l’Aeroporto di Torino si prepara ad accogliere nel periodo di punta un considerevole flusso di passeggeri, grazie al network più ampio di sempre. Nella stagione appena avviata saranno oltre 4 milioni i posti in vendita da e per Torino, disponibili a tariffe vantaggiose grazie all’elevata concorrenza da parte di diversi vettori operanti sulla stessa destinazione e grazie alle nuove rotte low cost.

Tags:

Potrebbe interessarti