La Croazia allenta le regole per l’ingresso

Dal 9 aprile la Croazia ha allentato le regole per l’ingresso. Il Paese ha annunciato la rimozione di tutte le restrizioni per le persone provenienti direttamente dai Paesi e/o Regioni dell’Unione Europea, Paesi e/o Regioni dell’area Schengen e Paesi associati all’area Schengen.

Si semplificano le regole

Tenendo conto della situazione epidemiologica attuale, dal 9 aprile non saranno più necessari per l’ingresso nella Repubblica di Croazia i certificati Covid, verrà abolito anche l’obbligo di indossare le mascherine nei luoghi pubblici.

“Fin dall’inizio della pandemia di Covid-19, la Croazia ha prestato grande attenzione alla sicurezza dei nostri ospiti e cittadini e rimarrà tale anche in futuro – fa presente il ministro del Turismo e dello Sport, Nikolina Brnjac -. Abolendo l’obbligo per i cittadini dell’Unione Europea di presentare i certificati Covid quando entrano in Croazia si semplificano le regole per viaggiare. Auguriamo a tutti un benvenuto e un piacevole soggiorno in Croazia”, ha detto il ministro.

Tags:

Potrebbe interessarti