Nell’outgoing di Futura Vacanze Mar Rosso in primo piano

Mar Rosso in primo piano per l’outgoing di Futura Vacanze con i villaggi a Sharm el Sheikh e Marsa Alam. Sono i cinque stelle Futura Club Albatros Palace e il Futura Club Brayka Resorts, di cui detiene la totale esclusiva dei differenti blocchi. 

Il piano voli

Per valorizzare la fruibilità delle sue strutture e proporre un’ampia possibilità di scelta alla distribuzione, l’operatore, grazie agli accordi con Neos e Albastar, ha attivato un articolato piano voli con collegamenti da Malpensa, Bergamo, Verona, Bologna, Roma Fiumicino e Napoli.

Non è tutto, tra le mosse realizzate è atttualmente in corso anche un fitto programma di educational che coinvolgerà oltre 150 adv per permettere loro di testare le strutture e il servizio offerto alla clientela italiana. Tra cui trattamenti Hard All Inclusive e una varietà di scelta con ristoranti incentrati su differenti tipi di cucina, bar (anche aperti fino alle 24), un ventaglio di attività per tutti, bambini e teenager compresi. Il Futura Club Albatros Palace è stato totalmente ristrutturato di recente. Il Futura Club Brayka Resorts si compone di 3 blocchi: il Brayka Bay, il Royal Brayka ed il Brayka Lagoon.

Si torna a parlare di Mar Rosso

“Finalmente possiamo pensare di nuovo al Mar Rosso e alle opportunità che offre tutto l’anno – commenta Belinda Coccia, direttore commerciale trade Futura Vacanze -. Abbiamo riconfermato due prodotti di qualità che stiamo vendendo molto bene per le partenze speciali di Pasqua e che ci stanno dando molte soddisfazioni. Siamo contenti anche degli educational che da lungo stavamo pianificando di organizzare: i feedback sono positivi, ci fa piacere di essere riusciti a programmarne diversi con partecipanti da tutta Italia”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti