Repubblica Ceca: aperta, sicura e con un’offerta ricca

Eliminate dal Ministero della Salute le misure antiepidemiche, è ora di tornare a scoprire le bellezze del territorio ceco. In tutta sicurezza, sotto ogni punto di vista. Come conferma il Global Peace Index 2022, che classifica la Repubblica Ceca tra i primi dieci a livello globale in fatto di safety.

Con l’indebolimento del virus nelle curve pandemiche, anche la Repubblica Ceca abbassa la guardia e spalanca le porte al turismo straniero. Si torna al pre-Covid e, per entrare nel Paese, occorre ora semplicemente un documento di viaggio (carta d’identità o passaporto) in corso di validità.

La destinazione Cechia, con il suo caleidoscopio di proposte per un turismo culturale, naturalistico, sportivo, gastronomico ed esperienziale, è di nuovo pronta ad accogliere ogni forma di viaggio, garantendo la massima sicurezza non solo in tema di virus.

L’autorevole Global Peace Index – l’indice di pace globale, valutato in considerazione di svariati fattori, dalla microcriminalità al terrorismo – vede infatti la Repubblica Ceca anche quest’anno nella top ten dei Paesi più sicuri al mondo, per la precisione al nono posto.

Tags:

Potrebbe interessarti