Plf addio, Garavaglia esprime soddisfazione

“Devo dare atto della disponibilità del ministro Speranza di recepire i consigli pratici per la vita di tutti i giorni”. E’ questa la dichiarazione del ministro del Turismo Massimo Garavaglia sull’eliminazione dall’ultima ordinanza del ministero della Salute dell’obbligo del Plf. “E’ un altro passo verso la normalità – prosegue il ministro -. Ne abbiamo parlato a lungo e dal confronto escono sempre le soluzioni migliori”.

Il commento

“Per una volta il governo ha prontamente ascoltato le nostre richieste e il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha opportunamente abolito il Dplf sui viaggi da e per l’estero. Si trattava soltanto di un inutile lacciuolo burocratico che rendeva più complicato il nostro lavoro”. E’ il commento di Franco Gattinoni, presidente di Fto in merito.

“Adesso aspettiamo sostegni corposi e mirati per il nostro settore nel prossimo decreto Aiuti – fa presente -. La ripartenza è ancora lenta e incerta, gli italiani in molti casi sono guardinghi e aspettano a prenotare viaggi e vacanze. Mentre la situazione finanziaria di molte imprese rimane davvero delicata. Ci aspettiamo che l’esecutivo – conclude Gattinoni – metta in campo risorse congrue e tempestive”.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti