Costa Venezia, itinerari ed esperienze a terra tra Turchia e Grecia

Con la formula del pacchetto volo+crociera, disponibile da tutti i principali Paesi europei, compresa l’Italia, grazie alla partnership siglata con Turkish Airlines, il programma di Costa Venezia in Turchia comprende tre diversi itinerari, tutti con imbarco e sbarco dal modernissimo terminal Galataport di Istanbul, studiati in modo da prevedere soste più lunghe nei porti per godersi in tranquillità le destinazioni, tra città ricche di storia, siti archeologici e riserve naturali patrimonio Unesco.

“Il nostro programma di ripartenza delle operazioni in vista dell’estate – ha dichiarato Mario Zanetti, direttore generale di Costa Crociere – si rafforza con un’offerta unica. L’elemento di novità principale delle crociere di Costa Venezia è la possibilità di visitare il meglio della Turchia in una sola vacanza partendo da Istanbul. Pensiamo che la Turchia abbia un grande potenziale per le crociere, che stiamo cercando di sviluppare per primi. È raggiungibile dai principali Paesi europei con poche ore di volo, ha buone connessioni aeree e porti moderni, gode di un clima mite che permette di operare tutto l’anno”.

In primavera, estate e autunno, dal 1° maggio al 13 novembre 2022, Costa Venezia proporrà due itinerari di una settimana dedicati a Turchia e Grecia, alternati tra loro, che possono essere combinati in un unico “super tour” di 15 giorni, con 8 soste in porto da più di 10 ore.

Il primo itinerario è l’ideale per chi vuole esplorare il meglio della Turchia e della Grecia in un’unica vacanza. Comprende uno scalo di due giorni e una notte a Istanbul, le splendide destinazioni turche di Izmir e Bodrum, l’isola di Mykonos e Atene in Grecia.

Il secondo itinerario permette di esplorare in tutta calma il meglio della Turchia e alcune località della Grecia fuori dall’ordinario. Prevede due soste di due giorni e una notte a Istanbul e Kusadasi, in Turchia, per poi dirigersi alla scoperta di Rodi ed Heraklion, in Grecia.

Nell’inverno 2022-23, Costa Venezia proporrà invece un terzo itinerario, di 12 giorni, in Turchia, Egitto, Israele e Cipro, che permetterà di visitare Istanbul, con una sosta di due giorni e una notte, Bodrum, Limassol, Haifa, sempre con una sosta di due giorni e una notte, Alessandria d’Egitto e Kusadasi. Dalla primavera 2023 riprenderanno i due itinerari in Turchia e Grecia.

Un ventaglio di escursioni

Le lunghe soste in porto e l’offerta di escursioni ideata per le crociere di Costa Venezia permetterà di vivere esperienze speciali, da ricordare. Ad esempio, godersi un concerto privato in un anfiteatro romano a Efeso, vivere Istanbul in notturna o andare alla scoperta dei suoi mille sapori, fare una crociera sul Bosforo, tra i due continenti, dormire nelle tipiche case scavate nella roccia nei paesaggi lunari della Cappadocia, con un’escursione di tre giorni, in cui poter vedere anche Efeso oppure avere a disposizione due giorni per rilassarsi nelle piscine naturali di Pamukkale e visitare l’antica Hierapolis.

E ancora, fare snorkeling tra i reperti inabissati della città di Mindo, in compagnia di un archeologo, passeggiare tra i vigneti di Kusadasi insieme a un enologo; scoprire gemme nascoste come l’antico villaggio rurale di Sirince; andare a cavallo tra le pinete e la sabbia della spiaggia di Pamucak, esplorare le coste della penisola di Bodrum con un caicco privato, scoprire i segreti dell’Acropoli di Atene o godersi la street life e lo street food della città, navigare nel canale di Corinto, rilassarsi sotto il sole delle spiagge di Mykonos, Rodi e Creta,gustare una cena in un’antica taverna di Mykonos, rivivere il mito di Minosse al Palazzo di Cnosso di Creta.

Tags: ,

Potrebbe interessarti