WestJet inaugura il volo diretto Roma-Calgary

E’ partito il nuovo collegamento di WestJet dall’aeroporto di Fiumicino con Calgary: il volo segna una tappa importante nella ripresa del turismo tra l’Italia ed il Canada

“Il lancio del servizio Roma-Calgary è una tappa sia per WestJet che per i nostri passeggeri, poiché abbiamo atteso questo momento per più di due anni – ha dichiarato Chris Hedlin, vice president – network di WestJet -. Lo sviluppo del turismo tra l’Alberta e l’Europa rappresenta un’importante potenzialità per la ripresa economica della nostra industria“.

“Il lancio del volo diretto per Calgary è il risultato di una lunga collaborazione con WestJet – ha dichiarato Federico Scriboni, head of aviation business development di Aeroporti di Roma – e segna una tappa rilevante verso lo sviluppo della connettività tra Italia e Canada. Vantando oltre 1 milione di passeggeri da e per l’Italia nel 2019, il mercato canadese si conferma uno dei principali flussi di lungo raggio per potenziale attuale e prospettico”.

Come parte della ripresa di WestJet, la compagnia aerea ha investito significativamente nella connettività transatlantica dall’Alberta con un aumento del 43% dei voli in servizio verso l’Europa, rispetto al 2020. 

Il volo Roma-Calgary opererà per tutta la stagione estiva fino a 3 volte alla settimana con il moderno ed efficiente aeromobile Boeing 787/900 Dreamliner da 320 posti.  Il volo era originariamente fissato per il lancio nel maggio del 2020, ma è stato rinviato a causa della pandemia. 

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti