EDITORIA - EVENTI - SERVIZI DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE
Savills si espande in Italia e lancia la divisione hospitality & leisure

In linea con la propria strategia di espansione nel nostro Paese, Savills lancia in Italia la nuova divisione hospitality & leisure, guidata da Dario LeoneForte di un’esperienza ventennale nell’ambito dei servizi di advisory, operator selection e di capital markets sull’intero territorio italiano, ha ricoperto il ruolo di partner, responsabile della Divisione Hospitality in Cushman & Wakefild.

Il nuovo team Hospitality & Leisure

Il nuovo team Hospitality & Leisure vede, anche l’ingresso di Giuseppe Leonardi e Marta Miragoli che riporteranno direttamente a Dario Leone. Leonardi, che entra nel team di Savills come associate, negli ultimi 8 anni ha lavorato nel settore immobiliare dell’hospitality svolgendo servizi di advisory e di capital markets. Miragoli ha maturato la sua esperienza nel settore dell’hospitality prima presso la catena internazionale Marriott e negli ultimi 3 anni nel settore immobiliare, svolgendo servizi di valutazione, advisory e di operator selection. Entra nel team di Savills come consultant.

Un mercato in fermento

“Grazie alle solide basi del mercato dell’hospitality in Italia, è stato possibile creare un team dedicato per supportare la crescita di questa linea di business, e siamo lieti di aver selezionato Dario, Marta e Giuseppe – commenta Tim Stoyle, head of hotels, Savills Emea -. La nostra strategia di crescita nel settore hospitality continuerà con slancio anche in altri mercati chiave della zona Emea e oltre”. Soddisfazione espressa da Dario Leone, head hospitality & leisure, Savills Italy, in merito all’ingresso nel team. “Il mercato è in fermento, grazie a un’elevata propensione degli investitori verso il nostro mercato e all’interesse degli operatori alberghieri nazionali ed internazionali per gli asset italiani; finora abbiamo assistito a un’attività intensa in termini di transazioni, e siamo in presenza di una ricca pipeline di nuove aperture pianificate in Italia da parte di primari operatori alberghieri internazionali”.

Tags:

Potrebbe interessarti