Airbnb App, summer release con nuove funzioni

Airbnb lancia la sua summer release che comprende tre importanti aggiornamenti. “Il modo di viaggiare delle persone è mutato per sempre. -ha affermato Brian Chesky, Ceo e cofounder della piattaforma- Per questo motivo stiamo presentando il più grande cambiamento di questo decennio per la nostra realtà”.

Categorie

Milioni di persone sono ora più flessibili su dove vivono e lavorano. È stata quindi  introdotta una nuova modalità di ricerca progettata sulle categorie, che rende più facile scoprire milioni di case. Aprendo il sito o l’app, vengono presentate 56 categorie di alloggi organizzate in base a design, posizione o attività. Per creare le categorie vengono valutate milioni di case usando il machine learning per analizzare titoli, descrizioni scritte, didascalie delle foto, dati impostati dagli host e recensioni degli ospiti.

Soggiorni collegati

Negli ultimi tre mesi, quasi la metà delle notti prenotate su Airbnb riguardavano viaggi di una settimana o più. Ecco perché è stata creata questa nuova funzionalità che permette di dividere il viaggio tra due case, oltre a visualizzare il 40% in più di annunci di soggiorni più lunghi. I soggiorni collegati appaiono automaticamente all’interno di 14 categorie per ispirare gli utenti a soggiornare in due destinazioni. Inoltre una linea animata collega visivamente le due case per mostrare la distanza tra loro.

AirCover per gli ospiti

È stata introdotta una protezione assicurativa più completa sempre inclusa e gratuita. La formula comprende: garanzia di prenotazione, garanzia di check-in, garanzia di conformità e supporto sicurezza. AirCover è stata progettata direttamente nell’app e nel sito permettendo di contattare facilmente un agente grazie alla disponibilità 24 ore su 24, fruibile in 16 lingue.

Tags: ,

Potrebbe interessarti