Da Lufthansa e Tripactions una piattaforma di prenotazione per le Pmi

Con Business To Go, Lufthansa offre una nuova piattaforma di prenotazione e servizi per le Pmi in due versioni. Il partner di Business To Go è la start-up di viaggi d’affari Tripactions.

La nuova piattaforma intende offrire alle piccole e medie imprese un accesso diretto alle offerte di voli, hotel, treni e auto a noleggio, nonché un processo di prenotazione rapido e personalizzato. Anche tutte le offerte Ndc (New Distribution Capability) di Lufthansa possono essere prenotate tramite il nuovo portale.

In due versioni

I clienti aziendali possono scegliere tra due versioni della piattaforma Business To Go a seconda delle loro esigenze individuali: un pacchetto base e uno premium. Entrambe consentono di accedere all’intera gamma di voli offerti dal Gruppo Lufthansa e dai suoi partner di joint venture, nonché a un’ampia offerta di hotel, treni e auto a noleggio di Tripactions.

I contenuti e le funzionalità per i viaggi d’affari includono la gestione delle policy e dei profili, le tariffe alberghiere negoziate da Tripactions, le funzioni di due diligence, la rendicontazione delle emissioni di CO₂, la reportistica in tempo reale, il supporto 24/7/365 e l’opzione di rendicontazione centralizzata delle spese di viaggio.

Inoltre, i partecipanti al programma Partner Plus Benefit del Gruppo Lufthansa hanno la possibilità di raccogliere punti direttamente tramite la piattaforma di prenotazione e riscattarli online.

Con il pacchetto Premium, i clienti aziendali ricevono assistenza per l’implementazione e, se necessario, aiuto per la configurazione della piattaforma, nonché accesso alle offerte di altre compagnie aeree – una novità per una piattaforma Lufthansa.

Per un costo forfettario di 22 euro, addebitato per ogni viaggio nel pacchetto premium, i clienti aziendali possono usufruire illimitatamente del supporto di Tripactions. La sola prenotazione online è gratuita.

Business To Go è inizialmente disponibile nei mercati nazionali di Lufthansa Group Airlines (Germania, Austria e Svizzera) e in Belgio. Seguiranno altri mercati. Nel corso dell’anno la piattaforma sarà integrata con ulteriori offerte e funzionalità, tra cui vantaggi come upgrade, prodotti aziendali e lingue aggiuntive.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti