Delta, booking per l’Europa sopra i livelli 2019: Italia in pole

Un gran bel segnale da oltreoceano. Lo manda all’Europa, Italia in testa, Delta Air Lines che – con l’allentamento delle restrizioni di viaggio e la riapertura delle frontiere – sta registrando numeri record per i voli transatlantici dell’estate. La festività americana del Memorial Day sta per arrivare, e grazie all’offerta di voli Delta per 21 città europee e 16 Paesi, i passeggeri statunitensi dispongono di una vasta scelta di destinazioni interessanti da esplorare.

“Delta sta rispondendo all’incremento della domanda per i viaggi transatlantici con l’aggiunta di più città e rotte nonstop attraverso l’Atlantico, in un momento in cui le prenotazioni per molte destinazioni quest’estate, incluse Italia e Grecia, superano i livelli del 2019 – ha detto Nicolas Ferri, vice president for Europe, the Middle East, Africa and India di Delta -. I dipendenti Delta stanno lavorando alacremente per riaccogliere i passeggeri a bordo e garantire un viaggio piacevole, sicuro e senza intoppi, qualunque sia l’avventura scelta per l’estate”.

L’Europa si sta preparando ad accogliere un importante numero di visitatori statunitensi, e Delta garantisce collegamenti dagli Stati Uniti per città come Londra, Parigi e Amsterdam, ma anche Lisbona, Reykjavik e Copenaghen. In Italia, Delta collega gli Stati Uniti – e segnatamente Atlanta, Boston e New York-Jfk – a Roma, Milano e Venezia con voli giornalieri.

Tags:

Potrebbe interessarti