Al via la collaborazione tra Wwf Italia e Tiqets



Fino al 29 maggio si celebrano le Giornate delle Oasi Wwf Italia: si tratta di weekend di eventi e aperture straordinarie e attività dedicati alla biodiversità italiana, la più ricca d’Europa. Proprio durante questa serie di appuntamenti, Wwf Italia inizia ufficialmente la collaborazione con Tiqets. Sulla piattaforma di prenotazione online per musei e attrazioni, ci sono anche quelli di tre Oasi Wwf: il Bosco di Vanzago,  l’Oasi Toscana di Orbetello e le Cesine in Puglia. Dai quasi 150 ettari del Bosco di Vanzago, tra querceti di farnia o rovere e laghi eutrofici, alla Riserva Naturale de Le Cesine, zona speciale di conservazione edi protezione speciale, ultimo tratto di paludi costiere che un tempo caratterizzavano la costa salentina in cui oggi vivono farfalle, anfibi, rettili e dove sono state censite 32 specie di orchideespontanee fino all’Oasi Laguna di Orbetello, tra le prime Wwf a nascere in Italia, zona umida costiera di importanza internazionale. L’obiettivo dell’accordo, che vede Tiqets diventare il primo canale di vendita online esterno alla biglietteria del Wwf Italia, è quello di contribuire all’alimentazione di un settore di turismo di cui sempre più spesso si parla: responsabile, sostenibile ma anche consapevole e formativo. Nel corso dei prossimi mesi, alle prime 3 Oasi disponibili se ne aggiungeranno circa una ventina, distribuite in tutta Italia.