Agenzia Viaggi Rallo e il ritorno dell’Italia

Mercato Italia in ripresa con un rinnovato interesse verso Egitto classico e Mar Rosso. Tornano anche “le richieste per i viaggi di nozze, sarà l’effetto post-pandemia, ma sembra vi sia una maggior richiesta per l’Egitto classico, proprio in estate, che è la bassa stagione, rispetto alle annualità precedenti”. A rilevarlo è Silvia Russo, amministratore unico della Agenzia Viaggi Rallo Srl e product manager Egitto. La situazione crociere sul Nilo vede navi, “che non si sono mai fermate, altre che hanno ripreso a navigare e altre che si sono definitivamente fermate – dice Russo -. L’importante è sapere, a fronte di offerte stravaganti e post su Facebook, che non tutte sono adatte per l’utenza italiana, ma questo l’utente fai da te lo scopre in corso di viaggio”. Numeri alla mano, attualmente sono “circa 70 le navi operative, forse con un leggero calo nel mese di giugno e luglio, per poi riprendere presumibilmente e affrontare un inverno 2022/2023 con almeno 150 navi”. Parlando del Mar Rosso qual è la domanda al momento? La manager fa presente che l’Europa dell’Est “ha avuto il suo boom fino allo scorso febbraio, il mercato tedesco sta avanzando e quello italiano sta relativamente ripartendo con Sharm, sul Sinai con voli dal Centro-Sud e anche Marsa Alam comincia ad essere richiesta, ma in questo caso si devono ripristinare ancora collegamenti aerei più frequenti”.

Nuove proposte per i repeater

Dal canto suo l’Agenzia Viaggi Rallo punta da sempre sul prodotto classico, “curandone gli aspetti culturali e contenuti delle visite, accanto alle partenze garantite settimanali, del su misura”. In termini di nuovi progetti sta realizzando proposte per i repeater, “passeggeri che, dopo aver realizzato il viaggio di nozze, 25 o più anni fa (programmiamo l’Egitto dal 1971), desiderano tornare con figli e amici, integrando visite a siti prima non visitabili”. Invece, per chi si avvicina per la prima volta alla destinazione, ha pensato a “itinerari ben dettagliati, consentendo agli agenti di viaggi di confrontare contenuti e prezzo. Ad esempio, l’assenza di quota di iscrizione e la presenza di copertura sanitaria bagaglio e annullamento standard (anche Covid) sempre inclusa per le proposte da sito www.agenziarallo.it”. Quali sono le attese per l’estate? Russo è moderatamente ottimista, pur consapevole che “l’estate è bassa stagione per l’Egitto classico e che non sarà facile per molti aspetti, quali l’aumento dei prezzi e delle tasse aeroportuali per i voli di linea, che stanno schizzando esageratamente e danneggiano una destinazione medio raggio come questa”.

Stefania Vicini

Tags: ,

Potrebbe interessarti