Spagna, “adios” al Green Pass

Anche la Spagna dice addio al certificato Covid. Dopo l’eliminazione del formulario di controllo sanitario ‘Spain Travel Health’, ora è il turno del Green Pass, abolito per i passeggeri provenienti da Paesi Ue e da Paesi dello spazio Schengen che arrivano in Spagna via aerea o via marittima.

La Direzione generale della Salute Pubblica spagnola ha infatti “ritenuto di poter abolire anche quest’ultimo controllo – si legge in una nota dell’ente del turismo iberico – grazie al miglioramento della situazione epidemiologica della pandemia e della copertura vaccinale nel Paese, tra le più alte d’Europa, rendendo più facile i viaggi”.

Per i viaggiatori provenienti da Paesi extra-Ue ed extra-Schengen la Spagna mantiene alle frontiere l’obbligo dell’esibizione del ‘Certificado Covid-19 Ue’ (Green Pass) o certificato equivalente. Nel caso in cui non si disponga di Green Pass o certificato equivalente si dovrà anche presentare il formulario di controllo sanitario ‘Spain Travel Health’.

Tags:

Potrebbe interessarti