Spiagge.it: arriva il servizio di ombrellone sharing

Fornire a utenti e gestori degli stabilimenti balneari un servizio sempre più completo per vivere la spiaggia. È con questo obiettivo che Spiagge.it, il portale per la prenotazione di ombrelloni e la gestione degli stabilimenti balneari, ha stretto la partnership strategica con iBeach e Marina App.

Il nuovo servizio

Focus della sinergia tra le tre realtà è il rafforzamento del servizio di Ombrellone Sharing, disponibile gratuitamente per utenti e gestori, che permette di condividere centinaia di migliaia di ombrelloni sui lidi di tutta Italia creando più disponibilità sia per i turisti sia per gli stessi stabilimenti, anche nei periodi di maggiore affluenza. Con questa opzione gli utenti che sono in possesso di una prenotazione per più giorni o stagionale potranno mettere a disposizione i propri lettini nelle date in cui, per qualsiasi motivo, non saranno in spiaggia, rendendoli così nuovamente disponibili per il noleggio da parte di altre persone. Il servizio si può attivare in pochi passaggi attraverso la piattaforma di Spiagge.it: cliccando sulla prenotazione basta accedere al proprio calendario e segnalare e salvare i giorni di non utilizzo; i lettini potranno essere così nuovamente prenotati da altri utenti.

“Con il servizio di Ombrellone Sharing gli utenti non solo mettono a disposizione gli ombrelloni che non utilizzano in determinati giorni o periodi, ma possono anche ricavarne un credito che può essere utilizzato per altri servizi offerti dallo stabilimento, come le consumazioni – spiega Niccolò Para, founder di Spiagge.it che ha contribuito a questa partnership -. In questo modo i gestori aumentano la disponibilità di ombrelloni in alta stagione e l’utente che per qualsiasi motivo si trova a non poter andare al mare in quel momento percepisce comunque parte del beneficio: è una soluzione win-win”.

Tags:

Potrebbe interessarti